domenica 7 dicembre 2008

Live from Convegno GT - Domenica pomeriggio


Ore 14.05 Riprendiamo dopo il pranzo con l'intervento di Luca Catania .."non aprite quella busta" ;-)
Luca interviene parlando delle tecniche di persuasione applicate al web. Come attirare e calamitare gli interventi degli utenti?
Come al solito Luca sorprende tutti con una presentazione davvero difficile da dimenticare ;-) (vi consiglio di cercare qualche foto in giro, io le mie le ho messe su FB)

Ore 15.00 Prende la parola con una mezzoretta di ritardo sulla tabella di marcia Luca Bove, che con Deborah Del Cortona interviene sulla Local Search e le google maps da Mobile.


Ore 15.45 ... mi sa che tocca a me.... ;-) Intervento sui problemi nel tracciamento delle lead... nonostante il caldo e la stanchezza direi che non sia andato troppo male, anche se un paio di persone le ho viste davvero vacillare.. ;-)

Ore 17.05 in clamoroso ritardo sulla tabella di marcia, inizia Fabio Pagan0 il suo intervento : "Landing Pages Analytics one to one". Fabio illustra strategie di marketing one to one e relativa tracciabilità.

E' il momento di Alessandro Banchelli, che risponde con una piccola storia personale all'intervento a dire il vero leggermente pessimista di Nereo di ieri sui venti della crisi per il 2009.... davero una empatica simpatia tutta livornese il suo speach tutto dedicato alla attività .

Ultimo intervento, Tiziano Fogliata di Motoricerca.net che chiude gli speach di questa seconda giornata parlando di Corporate Blog e social media. Una panoramica chiara sulle strategie e gli aspetti da tenere in conto quando si affrontano certi progetti.

Tiziano tra l'altro sta facendo anche lui sul suo portale un ottima copertura del Convegno, bloggando live, dalla sala. Ecco tutti gli articoli pubblicati per ogni intervento.

Approfitto per segnalare anche Nelli, Elena Farinelli, che invece sta bloggando su Wmtools.com e i post aperti sul Forum GT

Il convegno viaggia verso al chiusura, manca la tavola rotonda finale.

Si possono tirare le prime somme... una parola sola: ottimo!

Rimando pero' ai prossimi giorni (dopo l'evento di giovedi) un commento piu' articolato e puntuale ... troppa stanchezza per farlo "a caldo" .

E' stato davvero un onore moderare un evento cosi'... sinceramente abbastanza immeritato, visto che quest'anno TUTTA l'organizzazione è stata gestita in maniera eccellente da Giorgio & Cosmano insieme allo Staff di GT LAB... di cui, sono sicuro, sentiremo parlare presto...

Grazie! ;-)

Live from Convegno GT - Domenica mattina


Ore 9.15 Inizia la seconda giornata. La sala già quasi piena attende l'arrivo del Taverniti... ;-) Prevedo un inizio con circa 30' di ritardo....

Primo intervento previsto, ancora Francesco Tinti (Mister jinx) che interverrà ancora sulle penalizzazioni di Google.

L'approccio di Francesco è ormai una sua caratteristica .. tutto cio' che dice viene corroborato da riferimenti precisi a affermazioni di googlers tipo Matt Cutts o da documenti e brevetti ufficiali. Anche le case Histories (tutte provenienti da segnalazioni sul forum GT) sono chiare, precise e interessanti.

Da segnalare una domanda dal pubblico che segnala una probabile penalizzazione sul Google Local Box (piu tardi un altro intervento dovrebbe parlare proprio di quello)

Ore 10.05 Michal Gawel inizia il suo intervento. Come scegliere una agenzia SEO? Quale modello di approccio SEO va bene per ogni tipologia di cliente?
Ma anche come scegliere bene un cliente da parte di un agenzia o un consulente? cito le sue parole "...è molto difficile far salire un sito che parte da un principio sbagliato..."

Molto interessante la visione sulla "creazione del valore" di un progetto web... i "siti vetrina" in generale non puntano sulla creazioni di valore ma semplicemente sfruttano il valore "di google"... ecco quindi che il SEO si pone su piani diversi... da una parte non si puo' che fare "l'indiano" (link!) o fare consulenza strategica.

Ore 11.15 Coffee Break... viaggiamo con circa 20' di ritardo.. Michal non si riusciva piu' a fermare...

Ore 11.35 è il momento di Enrico "Low" Altavilla con uno speach "live" di analisi SEO sui siti dei partecipanti..... molto "white" le analisi fatte.

sabato 6 dicembre 2008

Live from Convegno GT - Sabato pomeriggio

Ore 14.45 Inizia con 15' di ritardo la sessione del pomeriggio. Durante il pranzo (ottimo) buone se non ottime le impressioni che sento fra i partecipanti.

E' il turno di Francesco Tinti (Mister Jinx sul forum GT) che porta un intervento sulle penalizzazioni e su certi "glitch" di indicizzazione avvenuti intorno ad aprile 2008 su Google (meglio note come "Dewey Update") . Francesco con il piglio del "segugio" e dell'inevstigatore privato ci sta mostrando le sue personali deduzioni sull'avvenimento.

Ore 15.30 con qualche problema al file power Point è il momento di Dechigno (Michele de Capitani) che porta un intervento sulle "Fluttuazioni" di cui si è occupato in maniera costante durante tutto l'anno come moderatore della sezione penalizzazioni sul forum GT.

Molto interessante il grafico comparativo fra 6/7 siti seguiti da Dechigno del loro andamento nelle serp durante l'anno , con l'evidente analogia delle fluttuazioni. Anche il legame con i picchi di crawling da parte dello spider prima e dopo la penalità è davvero un fenomeno da tenere in conto nell'analisi delle cause.

L'intervento di Dechigno è stato molto apprezzato. Ora dopo il Coffee Break è il momento di Nereo Sciutto che con un intervento a sorpresa....

Molto interessante anche la discussione nata dal provocatorio intervento di Nereo.... si parla di IAB, di PMI di internet e del ruolo del consulente e della azienda web nel interpretare il mercato dell'internet advertising.

Ore 17.35 Con una ventina di minuti di ritardo inizia il suo intervento Piersante Panaghel (di TSW) con una Case History che vuole mettere in evidenza i fattori "trascurati" del SEO , come la struttura del sito e i tempi di risposta al bot.

Davvero molto belle (e chiare!) le immagini dal webmaster tool di Google che evidenziano le tesi di Piersante sull'importanza diretta e, in alcuni casi decisiva, dell'importanza dell'efficenza del server.

Ore 18.05 è il momento di Cesarino Morellato, ultimo intervento prima della tavola rotonda finale. Semplice e chiaro l'esempio di ottimizzazione Video presentato.

18.20 Inizia la tavola Rotonda. Interviene Low (Enrico Altavilla) che dopo aver segnalato una estensione per firefox per il controllo del peso delle pagine (ho capito bene?) riprende la discussione lanciata da Nereo durante il suo intervento sul futuro del SEO (inteso come mestiere).

0re 19.11 finisce la prima giornata ;-) a domani!

Live from Convegno GT - Sabato mattina


Ore 9.00 Arrivano i primi partecipanti. Giornata splendida a Riccione.. splendida anche la location. Carico qualche foto su FB ;-)
Ore 9.40 La sala è piena ... circa 200 i presenti
Ore 9.45 Giorgio Taverniti apre il convegno

Ore 10.00 in perfetto orario Daniele Bogiatto inizia il suo intervento su "il SEO su Ebay"
Interessanti le considerazioni sui parametri che influenzano il nuovo algoritmo di posizionamento delle inserzioni su Ebay. Differenza fra posizionamenti a pagamento e "organici".


Finalmente
qualcuno che parla delle pagine delle inserzioni come di vere e proprie Landing Page . Documenti interessanti da scaricare qui: blogs.ebay.it/superesperto/ .

Ore 11.15 Dopo un ottimo Coffee Break (o Brik?) approfittandone per fare i miei complimenti alla organizzazione perfetta, è il momento di Tommaso Galli (Dsom) e il suo intervento sull'importanza dell'analisi iniziale per le campagne Marketing.

Tommaso
fa a mio giudizio un intervento eccezionale! Molto interessante e vera l'analisi che fa sulla necessità di "guidare" i propri clienti verso scelte "intelligenti" nell'approccio al SEO.
In una Case History su (Hotel Roma), individua una strategia di lavoro basata sul posizionamento del BRAND motivata da una analisi specifica dei risultati preventivi SEO che individua la probabilità di ottenere visibilita in certi campi semantici rispetto a gruppi di tipologie di risultati (siti diretti, portali, User generated Content sites).

Ore 11.55 (solo 5 min. di ritardo :-)) Juanin e Bocas iniziano il loro intervento sulle tecniche (pratiche e a basso Budget) per posizionarsi in lingua inglese ( o comunque non in italiano).
Utili una serie di link a servizi di submission a pagamento ( x directory, A.M. e Comunicati) sul mercato USA.

Ore 12.30 The Social Show ! Giorgio Taverniti... con il suo intervento in "real time" sulla promozione di un e-book attraverso l'utilizzo dei social network.
Vedere Giorgio all'opera è davvero "un esperienza" ;-) Ecco l'ebook ("Ebook SEO e Web marketing") oggetto dell'"esperimento".

giovedì 4 dicembre 2008

Una fine d'anno ricca di eventi!

Dopo la partecipazione all'ultimo Corso Sitovivo di Torino del sabato passato, dove ho tenuto un breve intervento sulla "Web marketing Intelligence", ancora due importanti eventi ci aspettano prima del Natale:

Sabato e domenica prossima arriva il 3° Convegno GT (http://www.convegnogt.it/) a Riccione, dove ho il piacere di partecipare insieme a un nutrito gruppo di relatori davvero eccezionali!

L'intervento che terro' sarà sempre legato al tema del tracciamento delle Lead di cui sto per pubblicare anche un breve Ebook, 'Lead Engagement' e misurabilità del Marketing Online - Ma tu di che ROI parli? che è il lavoro finale dell'analisi fatta sui problemi legati al tracciamento delle campagne marketing online anche grazie a discussioni avute con Fabio Pagano di SitoVivo e Tambu, che ringrazio fin d'ora.

Ma l'impegno davvero piu' grosso mi aspetta poi giovedi 11 dicembre a Empoli, dove presiedero' l'incontro "Strategie di Marketing nel web 2.0" organizzato dal gruppo Sesa/Computervar .

L'incontro è gratuito e dedicato ad aziende (PMI!) interessate a capire le possibilità offerte dalla rete per la loro promozione... un escursus di un intero pomeriggio che ha l'ambizione di "toccare" la maggior parte delle tematiche: pianificazione di campagne, il SEM, l'uso dei Social network e del "Marketing 2.0", ma anche web analytics, Email marketing... insomma tre ore fitte, fitte in cui spero di riuscire a stimolare qualche idea e ad accendere qualche lampadina.

Oltre 110 aziende hanno dato ad oggi la loro adesione! davvero un successo inaspettato, ma anche una bella responsabilità... :-)

Tutte le informazioni le trovate qui: www.sesa.it/web-marketing/
Aggiornamento del 4 dicembre : il numero delle adesioni è salito a oltre 160 ! davvero un successo inaspettato...

martedì 2 dicembre 2008

Facebook chiuso nelle ore d'ufficio...

Un grande gruppo informatico italiano, uno dei piu' grandi. Oltre 400 dipendenti in diverse sedi sparse per l'italia e un "problema" ... il tempo speso su Facebook durante le ore di ufficio da parte del personale!

L'azienda decide cosi' di limitare l'accesso a Facebook a tutti i dipendenti dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Tutti nessuno escluso, commerciali, consulenti e area marketing compresi.

Efficenza o miopia?

.. e pensare che io al loro posto obbligherei ogni dipendente ad avere un account, sia su facebook che su Linkedin, obbligherei i commerciali a tenere relazioni con il proprio parco clienti attraverso quegli strumenti, adotterei tutto cio' che quei social network offrono per intrattenere relazioni e creare opportunità.. gruppi, eventi, pagine, applicazioni con creatività, ingegno e passione.

Internet, il web 2.0, non cambieranno il mondo delle relazioni di lavoro e del rapporto azienda/cliente... il mondo è già cambiato!

Ma come è possibile non accorgesene ancora?
Si è verificato un errore nel gadget